Articoli corrispondenti al tag: league

Disastro Roma: sconfitta in Bielorussia, Champions lontana!

commenti Commenti disabilitati
di , 1 Ottobre 2015 15:06

Per chi si aspettava un’altra prova di orgoglio da parte della Roma, e questa volta in Champions League, è rimasto molto deluso. La squadra di Garcia torna a commettere sempre gli stessi errori: difesa fragile, squadra lenta, poca convinzione e testa altrove contro un avversario affamato di risultati. Ai quasi sconosciuti bielorussi bastano appena trenta minuti per archiviare una gara che doveva invece diventare il simbolo del riscatto giallorosso in Europa, ma invece è giunta l’ennesima figuraccia collezionata Prosegui la lettura 'Disastro Roma: sconfitta in Bielorussia, Champions lontana!'»

Sorteggio Champions League: la Roma nel girone del Barcellona.

commenti Commenti disabilitati
di , 28 Agosto 2015 13:49

Nel pomeriggio di ieri, alle 18,15, è andata di scena l’ennesimo sorteggio della fase a gironi della Champions League. La, inserita in terza fascia, è stata inserita nel Gruppo E con Barcellona, Bayer Leverkusen e Bate Borisov. Nonostante la presenza dei pluricampioni d’Europa, questa volta il sorteggio sembra aver meglio sorriso alla compagine giallorossa, favorito anche dall’inserimento in terza fascia. ne è sicuro lo stesso Rudi Garcia che ha aggiunto “Dietro il Barcellona mi sembra un girone aperto“. E aggiungendo ha detto “Siamo contenti di non incontrare per il momento il Bayern Monaco, vediamo di trovarli più tardi“. Prosegui la lettura 'Sorteggio Champions League: la Roma nel girone del Barcellona.'»

Impresa della Roma dei Giovani: tra le migliori quattro d’Europa

commenti Commenti disabilitati
di , 19 Marzo 2015 13:12

La Roma Primavera si qualifica per la semifinale di UEFA Youth League contro il Chelsea FC prendendosi la rivincita con il Manchester City FC contro cui aveva perso due volte nella fase a gironi. Il City di Patrick Vieira aveva battuto i Giallorossi 2-1 e 4-0 nel Gruppo E ma questa volta viene punito dai gol di Tomáš Vestenický e Lorenzo Pellegrini. Inutile il rigore di Thierry Ambrose per un City che aveva perso per espulsione Kean Bryan e Jack Byrne, poi raggiunti negli spogliatoi da Elio Capradossi. Pellegrini sfiora il palo con un tiro a giro dopo due minuti mentre Ambrose impegna severamente Gabriele Marchegiani. Christian D’Urso va poi vicino al bersaglio grosso in scivolata per la Roma mentre Marchegiani si ripete su Bersant Celina in un primo tempo ricco di capovolgimenti di fronte. Il capitano del City Bryan riceve il secondo giallo al 59′ e la Roma sfrutta subito la superiorità numerica. Il tiro al volo di D’Urso viene respinto ma Vestenický si avventa sul pallone e insacca. Bersant Celina viene fermato dalla base del palo, mentre il City perde anche Byrne per doppia ammonizione. Ancora una volta i padroni di casa ne approfittano: Pellegrini trova la rete con un gran tiro da 25 metri. Capradossi trattiene poi Jose Tasende in area e viene espulso: Ambrose realizza il rigore ma è troppo tardi: la Roma ha già in tasca il biglietto per Nyon. Le semifinali e la finale si giocheranno a Nyon, in Svizzera il 10 e il 13 aprile, già qualificate anche Chelsea, Shakhtar e Anderlecht. La squadra di Alberto De Rossi affronterà il 10 aprile, alle ore 17,15 i temibilissimi ragazzi del Chelsea.

Fonte: www.uefa.com

Europa League: Keita riprende la Fiorentina di Montella

commenti Commenti disabilitati
di , 15 Marzo 2015 15:22

La Roma conferma la sua recente predisposizione ai pareggi, ma l’1-1 conquistato in casa della Fiorentina in UEFA Europa League è un risultato che regala il sorriso alla squadra di Rudi Garcia. Al Franchi, nell’andata degli ottavi, è un colpo di testa di Seydou Keita a tredici minuti dalla fine a vanificare il vantaggio Viola firmato da Josip Ili?i?. Il primo round del derby italiano si conclude dunque senza vincitori né vinti. La Roma, costretta a inseguire dopo 17 minuti, evita il ko grazie al primo gol in Giallorosso del centrocampista maliano nelle competizioni UEFA, malgrado il rigore fallito dall’ex Adem Ljaji? nella ripresa. La Fiorentina di Vincenzo Montella, che all’Olimpico quest’anno ha già vinto, nei quarti di Coppa Italia, nella gara di ritorno non verrà di certo a fare una vacanza, ma sicuramente darà battaglia fino all’ultimo secondo. L’approccio dei Viola alla gara è decisamente migliore. Mapou Yanga-Mbiwa e Vasilis Torosidis sono provvidenziali nelle deviazioni sulle conclusioni di Mohamed Salah e Borja Valero, ma al 17’ la squadra di Montella passa. Daniele De Rossi commette una grave leggerezza in fase di appoggio e regala il pallone a Salah, l’egiziano lancia la ripartenza e innesca Ili?i?, che di destro fulmina ?ukasz Skorupski, che Garcia schiera nuovamente in coppa al posto di Morgan De Sanctis. La reazione degli ospiti è sterile, affidata a un destro da posizione defilata di Juan Manuel Iturbe, respinto con i piedi da Neto. Per i Giallorossi poi piove sul bagnato, perché due infortuni mettono fuori causa prima lo stesso De Rossi e poi Kostas Manolas: entrano Miralem Pjani? e Davide Astori. La Roma conclude comunque il primo tempo in crescendo. Radja Nainggolan mette fuori con un destro da fuori area, mentre l’ex Ljaji? si divora il pareggio “sparando” alto il tap-in dopo l’ottimo salvataggio di Neto su Alessandro Florenzi. Prima dell’intervallo la Fiorentina a sua volta perde per infortunio l’ex David Pizarro, rimpiazzato da Matías Fernández. Prosegui la lettura 'Europa League: Keita riprende la Fiorentina di Montella'»

La Roma espugna Rotterdam e va agli ottavi di Europa League

commenti Commenti disabilitati
di , 28 Febbraio 2015 15:48

Dopo quattro partite senza vincere, la Roma ritrova il successo e conquista gli ottavi di finale di UEFA Europa League. Al De Kuip di Rotterdam, nel ritorno dei sedicesimi, i giallorossi stendono 2-1 il Feyenoord grazie ai gol di Adem Ljaji? e Gervinho, che vanificano il momentaneo pareggio – arrivato in inferiorità numerica – di Elvis Manu. La squadra di Rudi Garcia si presentava in Olanda con lo scomodo retaggio dell’1-1 Prosegui la lettura 'La Roma espugna Rotterdam e va agli ottavi di Europa League'»

La Roma si arrende al Manchester City e retrocede in Europa League

commenti Commenti disabilitati
di , 12 Dicembre 2014 15:57

La Roma non riesce a imitare la Juventus e deve dire addio alla UEFA Champions League. Contro il Manchester City, davanti ai 55mila dell’Olimpico, i Giallorossi si inchinano a Samir Nasri, che prima sblocca il risultato e poi regala a Pablo Zabaleta l’assist per il raddoppio: finisce 2-0 per i campioni d’Inghilterra, che volano agli ottavi di finale. Una delusione fortissima per la squadra di Rudi Garcia, a cui per qualificarsi sarebbe bastato uno 0-0 vista la vittoria del FC Bayern München contro il CSKA Moskva. La sconfitta contro gli inglesi di Manuel Pellegrini, la seconda consecutiva in casa, relega invece la Roma in UEFA Europa League. Prosegui la lettura 'La Roma si arrende al Manchester City e retrocede in Europa League'»

CSKA Mosca – ROMA finisce con un pari beffardo

di , 27 Novembre 2014 15:41

L’imperativo era vincere a tutti i costi per fare, per lo meno, il primo vero passo verso gli ottavi di Champions League, ed invece tutto si deciderà nell’ultima giornata in programma mercoledì 10 dicembre. CSKA Mosca – Roma finisce in parità (1-1) dopo che la squadra di Rudi Garcia era passata in vantaggio con una punizione magistrale di Francesco Totti a due minuti dall’intervallo. Nelle fasi iniziali di gara la Roma fraseggia bene e mantiene il possesso palla, ma soffre un po’ le verticalizzazioni dei padroni di casa. Dopo sette minuti Georgi Schennikov prova un tiro-cross dalla sinistra, ma Morgan De Sanctis si allunga e blocca in tuffo; poco dopo, l’ivoriano Seyodu Doumbia prova l’acrobazia sul lancio dalle retrovie di Bibras Natcho ma non trova il pallone. Prosegui la lettura 'CSKA Mosca – ROMA finisce con un pari beffardo'»

CSKA Mosca-Roma, crocevia per l’Europa

di , 24 Novembre 2014 15:55

La Roma è già arrivata a Mosca, due giorni prima della partita contro il Cska che può deciderne il futuro in Europa. La squadra è atterrata domenica sera con un volo charter  e ha trovato in Russia una temperatura di sei gradi sotto lo zero. Freddo accettabile, comunque, considerando che c’è poca umidità. Del gruppo non fanno parte i due terzini destri, Maicon e Torosidis, che non sono riusciti a superare i rispettivi infortuni. Prosegui la lettura 'CSKA Mosca-Roma, crocevia per l’Europa'»

La Roma s’inchina alla super team Bayern Monaco

commenti Commenti disabilitati
di , 6 Novembre 2014 16:06

La Roma regge l’urto del  Bayern München per quasi un tempo, ma deve comunque arrendersi allo strapotere dei campioni di Germania che ottengono la quarta vittoria su quattro in UEFA Champions League e si qualificano agli ottavi con due giornate d’anticipo. Alla Fussball Arena München finisce 2-0 per la squadra di Josep Guardiola, che festeggia anche il matematico primo posto nel Gruppo E: sono i gol, uno per tempo, di Franck Ribéry e Mario Götze a stendere i Giallorossi. Malgrado una formazione insolita – Rudi Garcia esclude dall’undici titolare Morgan De Sanctis, Miralem Pjani?, Francesco Totti e GervinhoProsegui la lettura 'La Roma s’inchina alla super team Bayern Monaco'»

Roma sconfitta ed umiliata da un grande Bayern

di , 24 Ottobre 2014 14:36

La Roma sembra avere un certo feeling con le sconfitte europee di ampie dimensioni. Sette anni fa davanti al pubblico di Manchester, la squadra giallorossa venne sonoramente sconfitta ai quarti di Champions dal grande Manchester United di Alex Ferguson. Nella buia e cupa serata di martedì 21 ottobre come accade nella storia l’evento negativo si ripete con un identico risultato umiliante: 1-7 per i campionissimi di Germania. Un’altra caporetto romanista che fa immediatamente rimettere i piedi per terra a tutta la squadra, giocatori, tecnico e dirigenti giallorossi. Prosegui la lettura 'Roma sconfitta ed umiliata da un grande Bayern'»

Una Roma straordinaria frena il Manchester City

di , 2 Ottobre 2014 14:47

La Roma esce indenne dal Manchester City Stadium con una prestazione maiuscola. Il pareggio, a fine gara, rimane stretto per gli uomini di Rudi Garcia che in almeno tre occasioni hanno sfiorato l’impresa di violare le mura del City. Sotto 1-0 dopo appena 4’ in casa dei campioni d’Inghilterra, la squadra di Garcia ha dimostrato di poter competere ad alti livelli anche in Europa. Guidata da un intramontabile Totti, che segnando l’1-1 è diventato il più longevo marcatore nella storia della Champions (38 anni e tre giorni, Giggs si era fermato a 37 anni e 295 giorni), nonostante le tantissime assenze (ultimo il forfait di De Sanctis nel riscaldamento) la Roma ha giocato una gara di intensità e maturità di fronte a campioni del calibro di Aguero, Dzeko, Toure e Lampard. Prosegui la lettura 'Una Roma straordinaria frena il Manchester City'»

Una Roma fantastica annienta il CSKA di Mosca

di , 18 Settembre 2014 14:56

Un ritorno esaltante, da incorniciare. La Roma si riaffaccia alla ribalta della UEFA Champions League dopo tre anni e mezzo di assenza e lo fa con una prestazione fantastica, che non lascia scampo al CSKA di Mosca: all’Olimpico finisce 5-1 per i Giallorossi di Rudi Garcia, a segno con Juan Manuel Iturbe, Gervinho (doppietta) e Maicon prima dell’autorete di Sergei Ignashevich. Un messaggio forte quello mandato Prosegui la lettura 'Una Roma fantastica annienta il CSKA di Mosca'»

Champions League: Rudi Garcia vuole un Olimpico di fuoco

di , 16 Settembre 2014 14:47

La Roma torna a giocare in una competizione europea dopo tre anni di assoluto anonimato che, ahimé, non hanno fatto bene al Club giallorosso visto che è dovuto ripartire dalla quarta fascia. Ma il ritorno è in grande stile entrando dalla porta principale, come dopo tutto lo era stato nell’ultima stagione in Europa 2010/2011 giocata sempre in Champions League quando poi fu lo Shaktar Donetsk ad eliminare la squadra romanista agli ottavi di finale. In tre anni tante cose sono cambiate, tra cui l’intera rosa e la proprietà del Club. Prosegui la lettura 'Champions League: Rudi Garcia vuole un Olimpico di fuoco'»

Champions League, ecco come verranno ripartiti i ricavi

commenti Commenti disabilitati
di , 15 Settembre 2014 14:58

Dei ricavi lordi stimati, 55 milioni verranno assegnati esclusivamente alle squadre partecipanti agli spareggi, come nella stagione 2013/14. I 20 club degli spareggi riceverannoognuna 2,1 milioni di euro. Tolta la parte destinata a queste squadre, i ricavi lordi complessivi a disposizione per UEFA Champions League e Supercoppa UEFA ammontano a un miliardo e 285 milioni di euro.

Circa il 75% dei ricavi provenienti dalla vendita dei diritti televisivi e dai contratti commerciali stipulati dalla UEFA, fino a un massimo di 530 milioni di euro, sarà destinato ai club, mentre il restante 25% sarà messo a disposizione del calcio europeo e rimarrà in mano alla UEFA Prosegui la lettura 'Champions League, ecco come verranno ripartiti i ricavi'»

Milan-Roma: ultima spiaggia per l’Europa!

commenti Commenti disabilitati
di , 11 Maggio 2013 22:09


Alla vigilia del posticipo di San Siro contro il Milan la Roma di Andreazzoli si accinge a giocarsi probabilmente l’ultima lauta possibilità di giocare in Europa grazie ad un piazzamento in Campionato. Dovesse fallire anche quest’ultima possibilità alla Roma non resterà che fare l’impresa di vincere la Coppa Italia, tutt’altro che facile. Il tecnico affronta subito il tema dell’identità della squadra: “La continuità di risultati c’è almeno nel mio periodo, mi sono segnato le cose: +9 sulla Lazio, +1 sul Napoli, +11 sull’Inter, -1 su Fiorentina ,-4 su Milan, -3 su Udinese, non mi pare un andamento così negativo rispetto a squadre di cui si parla in termini entusiastici. Prosegui la lettura 'Milan-Roma: ultima spiaggia per l’Europa!'»

Roma-Genoa: vincere per inseguire i sogni . . . .

commenti Commenti disabilitati
di , 3 Marzo 2013 16:52

Alla vigilia del posticipo di Serie A tra Roma e Genoa, Aurelio Andreazzoli esamina attentamente gli umori in casa giallorossa. Sognare sì, ma senza perdere il contatto con la realtà. Così il tecnico romanista, dall’alto della sua lunga esperienza nel mondo del calcio, avvisa la Roma alla vigilia del match serale dell’Olimpico contro il Genoa. I successi in fila con Juventus e Atalanta hanno riportato entusiasmo Prosegui la lettura 'Roma-Genoa: vincere per inseguire i sogni . . . .'»

Roma-Catania finisce 2-2 nonostante un grandissimo Totti

di , 6 Maggio 2012 15:03

La Roma pareggia l’ultima partita della stagione all’Olimpico e vede allontanarsi l’Europa League. Finisce 2-2 con il Catania. Totti, autore di una gara magistrale, la sua prima doppietta della stagione, dopo aver sbagliato un calcio di rigore “generoso” ma non basta. La squadra dell’ex Montella, nonostante la posizione tranquilla in classifica, gioca un’ottima partita e riesce a strappare un pareggio con i gol di Lodi e Marchese. Prosegui la lettura 'Roma-Catania finisce 2-2 nonostante un grandissimo Totti'»

Chievo Verona-Roma: ultima spiaggia per giocare in Europa

commenti Commenti disabilitati
di , 1 Maggio 2012 14:12

Dopo appena 72 ore dal pareggio contro il Napoli, per la Roma è di nuovo tempo di tuffarsi nell’ennesima sfida di campionato. Stavolta l’avversario è il Chievo Verona guidato dall’ex giallorosso Domenico Di Carlo: dirigerà l’incontro Banti di Livorno, fischio di inizio alle ore 18. Prosegui la lettura 'Chievo Verona-Roma: ultima spiaggia per giocare in Europa'»

Lecce-Roma: vincere per continuare a sognare la Champions

commenti Commenti disabilitati
di , 5 Aprile 2012 15:21

Il terzo posto, unica via per accedere alla Champions League nella prossima stagione, è diventato una sorta di oggetto dei desideri di ben cinque squadre: Lazio, Udinese, Napoli, Roma ed Inter. Tra tutte queste solo una squadra riuscire a coronare il sogno di giocare per il trofeo più prestigioso a livello europeo. Favorita per la conquista finale è sicuramente la Lazio che gode un buon margine di punti sulle inseguitrici. I partenopei però posseggon Prosegui la lettura 'Lecce-Roma: vincere per continuare a sognare la Champions'»

Erik Lamela ne è sicuro “Roma devi puntare la Champions”

di , 30 Dicembre 2011 16:58

Due mesi per prendersi la Roma. Dal 23 ottobre, giorno dell’esordio in A con il fantastico e decisivo gol messo a segno contro il Palermo all’Olimpico, al 21 dicembre, quando a Bologna è arrivata l’ennesima conferma sulla forza di Erik Lamela.

L’ambiente giallorosso tutto, dalla società, ai compagni, ai tifosi, hanno cominciato a capire: con Lamela è stato acquistato un fenomeno, un giocatore in grado di garantire un rendimento super per i prossimi dieci anni, uno Prosegui la lettura 'Erik Lamela ne è sicuro “Roma devi puntare la Champions”'»

Panorama Theme by Themocracy