Articoli corrispondenti al tag: garcia

La Roma s’impone sulla Fiorentina e vola in testa

commenti Commenti disabilitati
di , 28 Ottobre 2015 16:12

La stoccata più attesa, quella dell’ex Salah, e una cavalcata trionfale di Gervinho: la Roma si sbarazza in poco più di mezz’ora anche della Fiorentina e si appropria per la prima volta in stagione della vetta della Serie A. Quello viola era l’ultimo ostacolo tra gli uomini di Garcia e la testa della classifica, una rincorsa costruita con un filotto di dodici punti in quattro partite, per gli uomini di Paulo Sousa invece arriva il secondo ko consecutivo dopo Napoli e lo stop alla serie di sette vittorie consecutive in casa: non serve, se non a rendere meno pesante il passivo, la stoccata di Babacar a tempo ormai scaduto. Prosegui la lettura 'La Roma s’impone sulla Fiorentina e vola in testa'»

La Roma espugna il Barbera: è Gervinho Show!

commenti Commenti disabilitati
di , 4 Ottobre 2015 16:18

Dopo circa un anno di letargo, Gervinho torna a far sorridere, divertire e stupire il popolo giallorosso mostrando una prestazione di altissimo livello e realizzando due goal da cineteca. Dopo la figuraccia rimediata contro i bielorussi la Roma riscatta espugnando il Barbera contro un Palermo freddato nei primi ’27 minuti della gara quando la Roma conduceva già per tre reti a zero.Contro il Palermo Garcia sceglie l’equilibrio, che è stato il primo assente a Borisov, più di Dzeko e Totti. Prosegui la lettura 'La Roma espugna il Barbera: è Gervinho Show!'»

Disastro Roma: sconfitta in Bielorussia, Champions lontana!

commenti Commenti disabilitati
di , 1 Ottobre 2015 15:06

Per chi si aspettava un’altra prova di orgoglio da parte della Roma, e questa volta in Champions League, è rimasto molto deluso. La squadra di Garcia torna a commettere sempre gli stessi errori: difesa fragile, squadra lenta, poca convinzione e testa altrove contro un avversario affamato di risultati. Ai quasi sconosciuti bielorussi bastano appena trenta minuti per archiviare una gara che doveva invece diventare il simbolo del riscatto giallorosso in Europa, ma invece è giunta l’ennesima figuraccia collezionata Prosegui la lettura 'Disastro Roma: sconfitta in Bielorussia, Champions lontana!'»

Roma-Carpi 5-1 . . .ma è una vittoria di Pirro

commenti Commenti disabilitati
di , 27 Settembre 2015 13:12

La Roma, dopo la brutta ed immeritata sconfitta di Genova, doveva dare un segnale, una dimostrazione di essere ancora una squadra ai suoi tifosi. La dimostrazione è giunta con una vittoria schiacciante contro la neo-promossa Carpi, una manita che la dice tutto sul predomino territoriale da parte dei giallorossi, anche se, anche contro il Carpi non sono mancati i troppi errori difensivi che una squadra di Elite non può permettersi. La Roma batte 5-1 il Carpi, dopo aver rischiato di andare sotto di un goal per una bellissima azione individuale dell’ex Borriello. Ma la vittoria schiacciante è ottenuta ad un caro prezzo che la Roma non deve e non può permettersi. in soli trenta minuti perde tre pilastri della squadra: Keita, Dzeko e Totti che festeggia i suoi 39 anni in modo amarissimo! Stamane il responso degli esami è abbastanza serio: per il Capitano gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione al flessore della coscia destra, stesso infortunio che due anni fa esatti lo tennero fuori ben due mesi. Prosegui la lettura 'Roma-Carpi 5-1 . . .ma è una vittoria di Pirro'»

Il lato oscuro della Roma di Rudi Garcia

commenti Commenti disabilitati
di , 24 Settembre 2015 14:59

Dopo la prova esaltante fornita contro gli “invincibili” catalani allenati da Luis Enrique, la Roma sembra essere caduta in una sorta di oblio, così buio e tempestoso da mandare in tilt i suoi tifosi e anche i bookmakers britannici. Contro i blaugrana, nella gara d’esordio dell’ambitissima Champions League, i giallorossi hanno praticamente riesumato il gioco all’italiana: difesa e contropiede. Certo le idee del tecnico francese non comprendono e non prevedono il gioco imperniato esclusivamente sul contropiede, eppure come affermava Macchiavelli Prosegui la lettura 'Il lato oscuro della Roma di Rudi Garcia'»

Una Roma superlativa schiaccia e supera la Juventus

commenti Commenti disabilitati
di , 31 Agosto 2015 11:46

Una Roma superlativa e con una grande forza d’animo schiaccia in modo inequivocabile una Juventus ancora in fase di assestamento dopo le tre partenze dei tre Big (Pirlo, Tevez e Vidal). Il risultato, a dir poco bugiardo, non la dice tutta su come la Roma di Garcia abbia dominato dal primo all’ultimo minuto la gara contro i Campioni d’Italia. Sin dai primi secondi i giallorossi si sono impadroniti della metà campo dei bianconeri mettendoli sotto pressione e non facendoli ragionare neanche per un pò annullando qualunque intenzione di porre azioni d’attacco. La prima sorpresa della gara è nella formazione: Prosegui la lettura 'Una Roma superlativa schiaccia e supera la Juventus'»

Hellas – Roma finisce in parità con qualche rimpianto

commenti Commenti disabilitati
di , 23 Agosto 2015 13:52

Dopo tanto parlare di mercato, ecco il primo responso del campo: nella prima partita di serie A, la Roma pareggia 1-1 sul campo del Verona. Succede tutto nella ripresa: sblocca Jankovic, risponde Florenzi dopo cinque minuti. I giallorossi mostrano gli stessi difetti della scorsa stagione: possesso palla sterile e a tratti difficoltoso a centrocampo, poche idee davanti. In più la difesa è ancora da registrare. Bene Dzeko, che ha fatto vedere tutte le sue qualità: poco servito però il bosniaco che raramente si è trovato faccia alla porta. Prosegui la lettura 'Hellas – Roma finisce in parità con qualche rimpianto'»

Amichevoli d’estate: Roma-Real Madrid . . .vittoria ai rigori

commenti Commenti disabilitati
di , 18 Luglio 2015 12:23

Segnali positivi dall’Australia. La Roma regge bene il confronto con il Real Madrid giocando alla pari con Cristiano Ronaldo e compagni e Garcia può ritenersi soddisfatto. Per quanto possa valere un test di metà luglio (0-0 al 90′ con traversa di De Rossi, poi vittoria 7-6 ai calci di rigore), i giallorossi non hanno sfigurato contro la squadra di Rafa Benitez. Un buon primo tempo, giocato a ritmi discreti con Gervinho e Iago Falque tra i più propositivi, una ripresa fisiologicamente più blanda nonostante la formazione stravolta. Dopo la brutta figura con gli ungheresi del Gyirmot Gyor in Trentino, Prosegui la lettura 'Amichevoli d’estate: Roma-Real Madrid . . .vittoria ai rigori'»

25 Maggio 2015 Derby Capitolino alla ROMA, la Lazio s’inchina!

commenti Commenti disabilitati
di , 8 Luglio 2015 14:41

Yanga-Mbiwa, l’uomo che non ti aspetti, decide il derby romano e mette un punto sulla corsa Champions. La Roma batte 2-1 la Lazio, conquista aritmeticamente il secondo posto e costringe poi la Lazio a vincere al San Paolo e accedere alla coppa dalle grandi orecchio per via dei Preliminari. La tensione per la rivalità cittadina e soprattutto la ricca posta in palio blocca la partita fino al 73’, quando Iturbe trova lo spiraglio giusto per battere Marchetti e accendere la Curva Sud. Saltati gli equilibri, la squadra di Pioli ci mette 8’ a trovare il pareggio con Djordjevic. Prosegui la lettura '25 Maggio 2015 Derby Capitolino alla ROMA, la Lazio s’inchina!'»

La Roma batte il Sassuolo ma la strada è ancora tortuosa

commenti Commenti disabilitati
di , 2 Maggio 2015 12:35

Così tanti gol in una partita sola la Roma non li segnava dal novembre scorso (4-2 contro l’Inter). Il 3-0 rifilato al Sassuolo lascia tanti segnali positivi nella testa di Garcia. Il tecnico ha ritrovato la sua squadra, capace di dominare la partita dall’inizio alla fine. E’ finalmente arrivato anche il primo gol di Doumbia, segnato in apertura. Poi c’è stata la magia di Florenzi e la ciliegina sulla torta di Pjanic (autore anche di un assist). Infine la tenuta fisica della squadra, apparsa finalmente in ripresa dopo mesi di semioscurità. E dire che la serata non era cominciata nel migliore dei modi per la Roma: nel riscaldamento Garcia deve fare a meno di Keita, rimasto vittima di un Prosegui la lettura 'La Roma batte il Sassuolo ma la strada è ancora tortuosa'»

La Roma battuta a San Siro, in caduta libera!

commenti Commenti disabilitati
di , 28 Aprile 2015 14:26

Hernanes Icardi stendono la Roma. I giallorossi perdono 2-1 a San Siro scivolando al terzo posto e con un Napoli che oramai è a un passo dalla Roma. Dopo il pareggio brutto in casa con l’Atalanta la squadra di Garcia non riesce ad alzare la testa. L’ultima prestazione spettacolare che i tifosi della Roma ricordano è proprio quella dell’andata contro l’Inter, quando i giallorossi vinsero 4-2. Poi non è stata più la stessa squadra che aveva incantato l’anno scorso. A San Siro l’inter non vinceva dal 2011 contro i giallorossi. Prosegui la lettura 'La Roma battuta a San Siro, in caduta libera!'»

Roma-Atalanta finisce in parità e sotto i fischi del pubblico

commenti Commenti disabilitati
di , 24 Aprile 2015 15:13

La Roma fallisce il controsorpasso. Il pareggio per 1-1 – l’ennesimo – contro l’Atalanta permette ai giallorossi soltanto di agganciare la Lazio al secondo posto,con i biancocelesti avanti per la differenza reti. Un’occasione ghiottissima fallita nel lungo derby che terminerà all’ultima giornata. La squadra di Garcia non conferma i progressi nel gioco fatti vedere contro il Torino, anzi fa notevoli passi indietro. Il calendario adesso sorride alla Lazio che ha Chievo Parma in casa nelle prossime due, mentre la Roma Prosegui la lettura 'Roma-Atalanta finisce in parità e sotto i fischi del pubblico'»

Clamoroso a Cesena: la Roma torna a vincere

commenti Commenti disabilitati
di , 1 Aprile 2015 14:30

Dopo oltre un mese di digiuno (ultima vittoria a Cagliari) la Roma, clamorosamente visto come sta giocando, torna ad assaporare il gusto della vittoria. Un gol di De Rossi ridà alla Roma un successo vitale nella corsa al secondo posto e frena la volata salvezza del Cesena, che perde punti rispetto all’Atalanta. Un sorriso per Rudi Garcia, anche se alla fine i tifosi giallorossi presenti al Manuzzi gridano comunque il coro “Mercenari, la nostra fede non va tradita“. Almeno stavolta non è stata tradita. Le cose migliori della Roma sono nel primo tempo: fa la partita, tira 9 volte verso la porta del Cesena, Prosegui la lettura 'Clamoroso a Cesena: la Roma torna a vincere'»

Europa League: Roma cancellata dalla Fiorentina

commenti Commenti disabilitati
di , 22 Marzo 2015 15:45

Epilogo peggiore agli ottavi di finale dell’Europa League, non si poteva immaginare di più. La Roma di Garcia, come un agnello sacrificatore si è letteralmente fatta cancellare in soli ’21 minuti da una Fiorentina modesta e comunque battibile da qualunque buona squadra ai livelli di una Roma che ad oggi è totalmente scomparsa. Cosa sia successo alla squadra di Rudi Garcia è veramente un ministero anche se le cause vanno cercate in tanti e vari aspetti. Dalla condizione fisica, agli errori di calciomercato, soprattutto quello invernale, e all’inadeguatezza psico-fisica di alcuni giocatori, oltre che alla scomparsa di altri, fondamentali nello scorso campionato, hanno di certo contribuito alla fine ingloriosa di una squadra che puntava in alto ma si è dimostrata molto, ma molto,mediocre.  Prosegui la lettura 'Europa League: Roma cancellata dalla Fiorentina'»

Europa League: Keita riprende la Fiorentina di Montella

commenti Commenti disabilitati
di , 15 Marzo 2015 15:22

La Roma conferma la sua recente predisposizione ai pareggi, ma l’1-1 conquistato in casa della Fiorentina in UEFA Europa League è un risultato che regala il sorriso alla squadra di Rudi Garcia. Al Franchi, nell’andata degli ottavi, è un colpo di testa di Seydou Keita a tredici minuti dalla fine a vanificare il vantaggio Viola firmato da Josip Ili?i?. Il primo round del derby italiano si conclude dunque senza vincitori né vinti. La Roma, costretta a inseguire dopo 17 minuti, evita il ko grazie al primo gol in Giallorosso del centrocampista maliano nelle competizioni UEFA, malgrado il rigore fallito dall’ex Adem Ljaji? nella ripresa. La Fiorentina di Vincenzo Montella, che all’Olimpico quest’anno ha già vinto, nei quarti di Coppa Italia, nella gara di ritorno non verrà di certo a fare una vacanza, ma sicuramente darà battaglia fino all’ultimo secondo. L’approccio dei Viola alla gara è decisamente migliore. Mapou Yanga-Mbiwa e Vasilis Torosidis sono provvidenziali nelle deviazioni sulle conclusioni di Mohamed Salah e Borja Valero, ma al 17’ la squadra di Montella passa. Daniele De Rossi commette una grave leggerezza in fase di appoggio e regala il pallone a Salah, l’egiziano lancia la ripartenza e innesca Ili?i?, che di destro fulmina ?ukasz Skorupski, che Garcia schiera nuovamente in coppa al posto di Morgan De Sanctis. La reazione degli ospiti è sterile, affidata a un destro da posizione defilata di Juan Manuel Iturbe, respinto con i piedi da Neto. Per i Giallorossi poi piove sul bagnato, perché due infortuni mettono fuori causa prima lo stesso De Rossi e poi Kostas Manolas: entrano Miralem Pjani? e Davide Astori. La Roma conclude comunque il primo tempo in crescendo. Radja Nainggolan mette fuori con un destro da fuori area, mentre l’ex Ljaji? si divora il pareggio “sparando” alto il tap-in dopo l’ottimo salvataggio di Neto su Alessandro Florenzi. Prima dell’intervallo la Fiorentina a sua volta perde per infortunio l’ex David Pizarro, rimpiazzato da Matías Fernández. Prosegui la lettura 'Europa League: Keita riprende la Fiorentina di Montella'»

La Roma pareggia sempre . . .anche contro il Chievo!

di , 8 Marzo 2015 17:25

Altro pareggio, l’ottavo nelle ultime nove partite, l’undicesimo in 26 gare di campionato. Continua la marcia a passo lento della Roma, che questa volta non va oltre lo 0-0 in casa del Chievo. Di questo passo difendere il secondo posto diventa molto difficile. Garcia sperava di ripartire dagli ultimi venti minuti contro la Juve, invece non c’è stato nulla di nulla: calma piatta. Una squadra molle, lunga, senza uno straccio di gioco, che in attacco crea pochissimo e in difesa soffre tanto. Prosegui la lettura 'La Roma pareggia sempre . . .anche contro il Chievo!'»

Roma e Juventus pareggiano, vince la noia!

commenti Commenti disabilitati
di , 5 Marzo 2015 16:16

La Roma incorre nel sesto pareggio consecutivo in Campionato, e tra tutti i pareggi, forse questo è quello meno doloroso se visto dalla prospettiva di giocare contro la prima della classe e in dieci contro undici. Un punto però non serve ai giallorossi che restano a -9 dalla capolista, con gli scontri diretti a sfavore. La Juve può rammaricarsi per non aver chiuso definitivamente i giochi: i bianconeri erano sopra di un gol e in superiorità Prosegui la lettura 'Roma e Juventus pareggiano, vince la noia!'»

Al Bentegodi la Roma pareggia ancora . . .

commenti Commenti disabilitati
di , 22 Febbraio 2015 17:20

I risultati della Roma di Garcia diventano un monologo agonizzante. La squadra giallorossa conosce un unico risultato: il pareggio. Certo, sempre meglio che perdere, ma per una squadra che sventolava, tre mesi fa la voglia e la convinzione di ambire al tricolore è veramente molto, ma molto poco. La Roma si arena anche a Verona, non riesce a dare un calcio alla crisi e – complici le solite paure – scivola a -9 dalla Juventus. Per il Verona, che veniva da 4 sconfitte nelle ultime 5 gare, un pari invece prezioso, che gli permette di tenere a distanza la zona da allarme rosso e di ricaricare pile ed entusiasmo. Prosegui la lettura 'Al Bentegodi la Roma pareggia ancora . . .'»

Roma deludente e fischiata pareggia col Parma

di , 15 Febbraio 2015 17:28

La vittoria la Sant’Elia di Cagliari è rimasta una mera illusione giallorossa. La Roma, contro ogni pronostico, non va oltre il pareggio a reti bianche contro il modestissimo, ma ordinato, Parma di Donadoni. Contro un Parma giunto all’Olimpico con mille problemi, la squadra giallorossa conferma tutte le difficoltà degli ultimi due mesi: gioco quasi inesistente, gambe molli, scelte spesso errate. Garcia sbaglia quasi tutto, dalle scelte iniziali Prosegui la lettura 'Roma deludente e fischiata pareggia col Parma'»

La Roma dei Baby sbanca Cagliari

di , 8 Febbraio 2015 22:02

La Roma soffre ma ritrova la vittoria in campionato dopo quattro pareggi consecutivi. I giallorossi passano 2-1 a Cagliari grazie ai giovani. Il migliore in campo è Verde, classe ’96, alla prima da titolare e autore di due assist: il primo per Ljajic, il secondo per un classe ’94, Leandro Paredes, che chiude la partita durante l’assalto finale dei sardi. Da segnalare anche il buon esordio di Sanabria, altro 18enne che ha mostrato movimenti e numeri da tenere d’occhio. Nel Cagliari esordio di M’Poku, che segna a pochi secondi dalla fine. Grazie a questa vittoria la Roma tiene il passo della Juve e si riporta a 7 punti dalla capolista, il Napoli terzo rimane a 4 punti. Prosegui la lettura 'La Roma dei Baby sbanca Cagliari'»

Panorama Theme by Themocracy