Articoli corrispondenti al tag: amaro

Roma-Carpi 5-1 . . .ma è una vittoria di Pirro

commenti Commenti disabilitati
di , 27 Settembre 2015 13:12

La Roma, dopo la brutta ed immeritata sconfitta di Genova, doveva dare un segnale, una dimostrazione di essere ancora una squadra ai suoi tifosi. La dimostrazione è giunta con una vittoria schiacciante contro la neo-promossa Carpi, una manita che la dice tutto sul predomino territoriale da parte dei giallorossi, anche se, anche contro il Carpi non sono mancati i troppi errori difensivi che una squadra di Elite non può permettersi. La Roma batte 5-1 il Carpi, dopo aver rischiato di andare sotto di un goal per una bellissima azione individuale dell’ex Borriello. Ma la vittoria schiacciante è ottenuta ad un caro prezzo che la Roma non deve e non può permettersi. in soli trenta minuti perde tre pilastri della squadra: Keita, Dzeko e Totti che festeggia i suoi 39 anni in modo amarissimo! Stamane il responso degli esami è abbastanza serio: per il Capitano gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione al flessore della coscia destra, stesso infortunio che due anni fa esatti lo tennero fuori ben due mesi. Prosegui la lettura 'Roma-Carpi 5-1 . . .ma è una vittoria di Pirro'»

Udinese-Roma: finisce con un amaro pareggio

commenti Commenti disabilitati
di , 10 Marzo 2013 16:58

Finisce 1-1 la sfida del ‘Firuli’ tra Udinese e Roma, anticipo del 28° turno della Serie A. Restano a secco i due grandi protagonisti Totti e Di Natale e, a firmare l’incontro, sono due giovani emergenti come Lamela e Muriel. Un punto che non lascia contenta la Roma. I giallorossi passano in vantaggio, si trovano con un uomo in più da metà ripresa, protestano per un paio di contatti sospetti nell’area friulana Prosegui la lettura 'Udinese-Roma: finisce con un amaro pareggio'»

Roma, pareggio amaro, eliminata e fischiata

commenti Commenti disabilitati
di , 25 Agosto 2011 23:32

Totti

All’inizio è festa grande, poi finisce con la contestazione a Luis Enrique, quantomeno discutibile nelle sue scelte al suo esordio all’Olimpico. Scelte che portano all’eliminazione dall’Europa League contro una squadra modesta, guidata dal volpone Weiss, lo stesso che da c.t. della Slovacchia un anno fa fece fare una figuraccia agli azzurri campioni d Prosegui la lettura 'Roma, pareggio amaro, eliminata e fischiata'»

CAGLIARI-ROMA: pareggio amaro.

commenti Commenti disabilitati
di , 29 Marzo 2008 20:23

 

Prosegui la lettura 'CAGLIARI-ROMA: pareggio amaro.'»

Un pareggio AMARO

di , 24 Settembre 2007 16:34

Prosegui la lettura 'Un pareggio AMARO'»

Col MILAN un pareggio amaro

di , 1 Aprile 2007 17:33


Primo tempo spettacolare, con una Roma che corre e diverte i 45 mila spettatori presenti sugli spalti. Palla al centro e si comincia. Passano solo 3 minuti, calcio d’angolo per la squadra di Spalletti, e MEXES si regala, per il suo compleanno (30 marzo), un goal fantastico e spettacolare che riempie i cuori giallo-rossi. Il francese fa partire da fuori area un bolide che s’infila tra DIDA e la traversa: boato e gioia immensa. Ma nonostante il vantaggio la Roma continua a giocare con audacia. La differenza è nella corsa, la Roma c’è, il Milan invece è lento e macchinoso come sempre. Protagonista, in area di rigore della ROMA, è ancora l’ottimo Mexes che sventa un tiro in porta di Oliveira. Ronaldo cerca alcuni incursioni in area, ma è ben controllato dalla difesa romanista. Il secondo tempo vede protagonista, di più, il Milan che entra in campo con un passo più veloce. Gilardino subentra ad Oliveira, e su una punizione dal limite dell’area, pareggia ingannando il portiere DONI. La Roma subisce il colpo solo per alcuni minuti, ma si riprende e continua ad attaccare. Con l’entrata in campo di Perrotta vi è una maggiore freschezza ma non basta. Mancini, Taddei e lo stesso Perrotta purtroppo sprecano, e la gara finisce in parità con la soddisfazione solo della squadra milanese. Adesso ci attende un compito difficilissimo: mercoledì c’è il Manchester United.

Panorama Theme by Themocracy