Categoria: Sport

La Roma s’impone sulla Fiorentina e vola in testa

commenti Commenti disabilitati
di , 28 Ottobre 2015 16:12

La stoccata più attesa, quella dell’ex Salah, e una cavalcata trionfale di Gervinho: la Roma si sbarazza in poco più di mezz’ora anche della Fiorentina e si appropria per la prima volta in stagione della vetta della Serie A. Quello viola era l’ultimo ostacolo tra gli uomini di Garcia e la testa della classifica, una rincorsa costruita con un filotto di dodici punti in quattro partite, per gli uomini di Paulo Sousa invece arriva il secondo ko consecutivo dopo Napoli e lo stop alla serie di sette vittorie consecutive in casa: non serve, se non a rendere meno pesante il passivo, la stoccata di Babacar a tempo ormai scaduto. Prosegui la lettura 'La Roma s’impone sulla Fiorentina e vola in testa'»

Champions League: la Roma si fa rimontare dal Bayer Leverkusen

commenti Commenti disabilitati
di , 22 Ottobre 2015 15:22

Roma sulle montagne russe a Leverkusen dove i giallorossi ottengono un pareggio clamoroso e pieno di rimpianti. La squadra di Garcia impatta 4-4 in casa del Bayer, dopo aver rimontato dal 2-0 al 2-4 grazie alla doppietta di De Rossi, all’ennesima magia di Pjanic su punizione e al gol di Iago Falque. Tutto inutile perché nel giro di neanche due minuti i tedeschi sono riusciti a trovare le due reti che valgono il pari e il secondo posto nel girone, alle spalle delBarcellona e davanti al Bate Borisov. Prosegui la lettura 'Champions League: la Roma si fa rimontare dal Bayer Leverkusen'»

La Roma batte l’Empoli 3-1, magia di Pjanic.

commenti Commenti disabilitati
di , 22 Ottobre 2015 15:09

La nuova magia di Pjanic su punizione, il gol di De Rossi nel giorno delle 500 partite in giallorosso, il secondo posto aspettando i big match della domenica. La Roma batte l’Empoli, avversario scomodo, scavalca Inter e Lazio, e comincia nel migliore dei modi il tour de force di sette partite fino alla nuova sosta per le nazionali, quella di metà novembre. I giallorossi soffrono un tempo, non trovano le misure contro una squadra coraggiosa, che si spinge in pressing fino all’area avversaria, poi nella ripresa chiudono la pratica grazie a due calci piazzati e a un’azione in velocità di Gervinho conclusa da Salah. Prosegui la lettura 'La Roma batte l’Empoli 3-1, magia di Pjanic.'»

La Roma espugna il Barbera: è Gervinho Show!

commenti Commenti disabilitati
di , 4 Ottobre 2015 16:18

Dopo circa un anno di letargo, Gervinho torna a far sorridere, divertire e stupire il popolo giallorosso mostrando una prestazione di altissimo livello e realizzando due goal da cineteca. Dopo la figuraccia rimediata contro i bielorussi la Roma riscatta espugnando il Barbera contro un Palermo freddato nei primi ’27 minuti della gara quando la Roma conduceva già per tre reti a zero.Contro il Palermo Garcia sceglie l’equilibrio, che è stato il primo assente a Borisov, più di Dzeko e Totti. Prosegui la lettura 'La Roma espugna il Barbera: è Gervinho Show!'»

Disastro Roma: sconfitta in Bielorussia, Champions lontana!

commenti Commenti disabilitati
di , 1 Ottobre 2015 15:06

Per chi si aspettava un’altra prova di orgoglio da parte della Roma, e questa volta in Champions League, è rimasto molto deluso. La squadra di Garcia torna a commettere sempre gli stessi errori: difesa fragile, squadra lenta, poca convinzione e testa altrove contro un avversario affamato di risultati. Ai quasi sconosciuti bielorussi bastano appena trenta minuti per archiviare una gara che doveva invece diventare il simbolo del riscatto giallorosso in Europa, ma invece è giunta l’ennesima figuraccia collezionata Prosegui la lettura 'Disastro Roma: sconfitta in Bielorussia, Champions lontana!'»

Roma-Carpi 5-1 . . .ma è una vittoria di Pirro

commenti Commenti disabilitati
di , 27 Settembre 2015 13:12

La Roma, dopo la brutta ed immeritata sconfitta di Genova, doveva dare un segnale, una dimostrazione di essere ancora una squadra ai suoi tifosi. La dimostrazione è giunta con una vittoria schiacciante contro la neo-promossa Carpi, una manita che la dice tutto sul predomino territoriale da parte dei giallorossi, anche se, anche contro il Carpi non sono mancati i troppi errori difensivi che una squadra di Elite non può permettersi. La Roma batte 5-1 il Carpi, dopo aver rischiato di andare sotto di un goal per una bellissima azione individuale dell’ex Borriello. Ma la vittoria schiacciante è ottenuta ad un caro prezzo che la Roma non deve e non può permettersi. in soli trenta minuti perde tre pilastri della squadra: Keita, Dzeko e Totti che festeggia i suoi 39 anni in modo amarissimo! Stamane il responso degli esami è abbastanza serio: per il Capitano gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione al flessore della coscia destra, stesso infortunio che due anni fa esatti lo tennero fuori ben due mesi. Prosegui la lettura 'Roma-Carpi 5-1 . . .ma è una vittoria di Pirro'»

Il lato oscuro della Roma di Rudi Garcia

commenti Commenti disabilitati
di , 24 Settembre 2015 14:59

Dopo la prova esaltante fornita contro gli “invincibili” catalani allenati da Luis Enrique, la Roma sembra essere caduta in una sorta di oblio, così buio e tempestoso da mandare in tilt i suoi tifosi e anche i bookmakers britannici. Contro i blaugrana, nella gara d’esordio dell’ambitissima Champions League, i giallorossi hanno praticamente riesumato il gioco all’italiana: difesa e contropiede. Certo le idee del tecnico francese non comprendono e non prevedono il gioco imperniato esclusivamente sul contropiede, eppure come affermava Macchiavelli Prosegui la lettura 'Il lato oscuro della Roma di Rudi Garcia'»

FLORENZI SEMBRA MESSI

commenti Commenti disabilitati
di , 17 Settembre 2015 11:42

Video importato

Una Roma superlativa schiaccia e supera la Juventus

commenti Commenti disabilitati
di , 31 Agosto 2015 11:46

Una Roma superlativa e con una grande forza d’animo schiaccia in modo inequivocabile una Juventus ancora in fase di assestamento dopo le tre partenze dei tre Big (Pirlo, Tevez e Vidal). Il risultato, a dir poco bugiardo, non la dice tutta su come la Roma di Garcia abbia dominato dal primo all’ultimo minuto la gara contro i Campioni d’Italia. Sin dai primi secondi i giallorossi si sono impadroniti della metà campo dei bianconeri mettendoli sotto pressione e non facendoli ragionare neanche per un pò annullando qualunque intenzione di porre azioni d’attacco. La prima sorpresa della gara è nella formazione: Prosegui la lettura 'Una Roma superlativa schiaccia e supera la Juventus'»

Sorteggio Champions League: la Roma nel girone del Barcellona.

commenti Commenti disabilitati
di , 28 Agosto 2015 13:49

Nel pomeriggio di ieri, alle 18,15, è andata di scena l’ennesimo sorteggio della fase a gironi della Champions League. La, inserita in terza fascia, è stata inserita nel Gruppo E con Barcellona, Bayer Leverkusen e Bate Borisov. Nonostante la presenza dei pluricampioni d’Europa, questa volta il sorteggio sembra aver meglio sorriso alla compagine giallorossa, favorito anche dall’inserimento in terza fascia. ne è sicuro lo stesso Rudi Garcia che ha aggiunto “Dietro il Barcellona mi sembra un girone aperto“. E aggiungendo ha detto “Siamo contenti di non incontrare per il momento il Bayern Monaco, vediamo di trovarli più tardi“. Prosegui la lettura 'Sorteggio Champions League: la Roma nel girone del Barcellona.'»

Hellas – Roma finisce in parità con qualche rimpianto

commenti Commenti disabilitati
di , 23 Agosto 2015 13:52

Dopo tanto parlare di mercato, ecco il primo responso del campo: nella prima partita di serie A, la Roma pareggia 1-1 sul campo del Verona. Succede tutto nella ripresa: sblocca Jankovic, risponde Florenzi dopo cinque minuti. I giallorossi mostrano gli stessi difetti della scorsa stagione: possesso palla sterile e a tratti difficoltoso a centrocampo, poche idee davanti. In più la difesa è ancora da registrare. Bene Dzeko, che ha fatto vedere tutte le sue qualità: poco servito però il bosniaco che raramente si è trovato faccia alla porta. Prosegui la lettura 'Hellas – Roma finisce in parità con qualche rimpianto'»

14 Agosto, Opening Day sotto il segno di Dzeko

commenti Commenti disabilitati
di , 20 Agosto 2015 14:21

Come di consueto, da quattro anni a questa parte, la Roma si presenta ai tifosi con una mega festa che, ispirandosi ai grandi SuperBow  Americani, chiama a raccolta da tutte le parti del mondo il popolo giallorosso. Il 14 agosto scorso la squadra allenata da Rudi Garcia, per il terzo anno consecutivo, si è mostrata ai tifosi con tutti i nuovi innesti e con tutte le prospettive di fare un Campionato all’avanguardia puntando a quell’obiettivo sfuggito in queste due ultime stagioni. Prosegui la lettura '14 Agosto, Opening Day sotto il segno di Dzeko'»

Calciomercato: doppio colpo della Roma, presi Salah e Dzeko!

commenti Commenti disabilitati
di , 9 Agosto 2015 14:47

La Roma, dopo la scorsa stagione abbastanza deludente per come era finita, è corsa immediatamente ai ripari, mettendo a disposizione di Rudi Garcia una rosa di altissimo profilo. Walter Sabatini si è mosso con oculatezza ed intelligenza mettendo a segno i suoi obiettivi prefissati sin da maggio. Alla Roma servivano determinati giocatori: un grande attaccante che facesse reparto a se, un ottimo terzino sinistro che sostituisse Maicon, oramai in fase discendente, un ottimo esterno d’attacco dopo la deludente stagione di Gervinho e un buon portiere che, pian piano, potesse poi prendere il posto del buon De Sanctis. l’80% degli obiettivi sono stati raggiunti. Prosegui la lettura 'Calciomercato: doppio colpo della Roma, presi Salah e Dzeko!'»

La Roma sconfitta a Lisbona . . .e mai convincente.

commenti Commenti disabilitati
di , 2 Agosto 2015 12:57

La Roma fa un passo indietro rispetto alle amichevoli della tournée in Australia. La squadra giallorossa torna da Lisbona con una sconfitta per 2-0 contro loSporting, ma più del risultato è una prestazione poco brillante a far scattare un campanello d’allarme in vista di un altro test ben più impegnativo, Prosegui la lettura 'La Roma sconfitta a Lisbona . . .e mai convincente.'»

Roma-Manchester City: sconfitta ai rigori, ma a testa alta!

commenti Commenti disabilitati
di , 21 Luglio 2015 13:30

Dopo la vittoria ai rigori sul Real Madrid, l’International Champions Cup della Roma prosegue con un altro epilogo dal dischetto, stavolta perdente, contro il Manchester City dopo il 2-2 dei tempi regolamentari. Nei 90′ una perla di Pjanic dalla distanza per riacciuffare l’1-0 lampo di Sterling nel primo tempo, un altro gioiellino di Ljajicsu punizione nel finale di partita per rimediare all’erroraccio di Cole che aveva regalato a Iheanacho il gol del nuovo vantaggio inglese. Dagli undici metri errori di Kolarov, Doumbia e Keita per il 7-6 Citizens. La Roma chiude con tre punti, il City sale a 2 e il Real Madrid resta a uno. Sarà decisivo per la vittoria del torneo la sfida di venerdì tra inglesi e spagnoli. Garcia opta per un centrocampo di fantasia, con Pjanic e Uçan insieme dal via, rilanciando anche quello che doveva essere il tridente delle meraviglie della scorsa stagione (Iturbe-Totti-Gervinho). Prosegui la lettura 'Roma-Manchester City: sconfitta ai rigori, ma a testa alta!'»

Amichevoli d’estate: Roma-Real Madrid . . .vittoria ai rigori

commenti Commenti disabilitati
di , 18 Luglio 2015 12:23

Segnali positivi dall’Australia. La Roma regge bene il confronto con il Real Madrid giocando alla pari con Cristiano Ronaldo e compagni e Garcia può ritenersi soddisfatto. Per quanto possa valere un test di metà luglio (0-0 al 90′ con traversa di De Rossi, poi vittoria 7-6 ai calci di rigore), i giallorossi non hanno sfigurato contro la squadra di Rafa Benitez. Un buon primo tempo, giocato a ritmi discreti con Gervinho e Iago Falque tra i più propositivi, una ripresa fisiologicamente più blanda nonostante la formazione stravolta. Dopo la brutta figura con gli ungheresi del Gyirmot Gyor in Trentino, Prosegui la lettura 'Amichevoli d’estate: Roma-Real Madrid . . .vittoria ai rigori'»

La Roma in ritiro a Pinzolo, aspettando le stelle . . .

commenti Commenti disabilitati
di , 15 Luglio 2015 15:04

La Roma, dopo le delusioni della stagione appena terminata, deve ripartire per cercare di colmare il gap con la Juventus. La squadra giallorossa non partirà come la favorita per lo scudetto, ma per il secondo anno consecutivo parteciperà alla Champions League, fondamentale per il prestigio e per le casse della società. L’obiettivo per il campionato 2015-16 è centrare almeno un trofeo, anche piccolo come la Coppa Italia, ma che possa aprire un ciclo vincente e duraturo. Il raduno al centro sportivo Fulvio Bernardini è partito il 5 luglio:  Prosegui la lettura 'La Roma in ritiro a Pinzolo, aspettando le stelle . . .'»

25 Maggio 2015 Derby Capitolino alla ROMA, la Lazio s’inchina!

commenti Commenti disabilitati
di , 8 Luglio 2015 14:41

Yanga-Mbiwa, l’uomo che non ti aspetti, decide il derby romano e mette un punto sulla corsa Champions. La Roma batte 2-1 la Lazio, conquista aritmeticamente il secondo posto e costringe poi la Lazio a vincere al San Paolo e accedere alla coppa dalle grandi orecchio per via dei Preliminari. La tensione per la rivalità cittadina e soprattutto la ricca posta in palio blocca la partita fino al 73’, quando Iturbe trova lo spiraglio giusto per battere Marchetti e accendere la Curva Sud. Saltati gli equilibri, la squadra di Pioli ci mette 8’ a trovare il pareggio con Djordjevic. Prosegui la lettura '25 Maggio 2015 Derby Capitolino alla ROMA, la Lazio s’inchina!'»

Milan-Roma: 2-1, a San Siro è sempre notte fonda!

di , 15 Maggio 2015 14:30

San Siro maledetto per la Roma. Dopo l’ultima sconfitta di questo campionato con l’Inter tre giornate fa, arriva anche il ko con il Milan che ferma i giallorossi proprio sul più bello nella corsa al secondo posto. Decisivo sul 2-1 finale proprio il gol di Destro, ceduto a gennaio in prestito ai rossoneri e rimpiazzato daDoumbia.  La sfida di San Siro era un bivio decisivo per la squadra di Garcia, che vincendo poteva fare un grande passo avanti nel testa a testa con la Lazio. Era l’ultima sfida lontano dall’Olimpico, ora ci sono Udinese e Palermo in casa, e il derby. Il Milan veniva da tre sconfitte consecutive, e non vinceva da cinque partite. Prosegui la lettura 'Milan-Roma: 2-1, a San Siro è sempre notte fonda!'»

Roma-Genoa: 2-0, è ancora Doumbia show!

commenti Commenti disabilitati
di , 15 Maggio 2015 14:22

Roma-Genoa finisce 2-0 e segna ancora lui, Seydou Doumbia, l’attaccante più criticato del momento giallorosso, e poi un grande Florenzi all’ultimo secondo. Garcia crede in Doumbia, lo aveva chiamato personalmente al telefono in Coppa d’Africa, lo ha elogiato nella conferenza di sabato e lo conferma allora tra i titolari, al posto di Totti, con Ibarbo e Gervinho. Per il resto tutto uguale all’ultima vittoria con il Sassuolo, con Florenzi e Torosidis terzini e Pjanic da intermedio a centrocampo.Gasperini scegli un Genoa più guardingo, escludendo Falque e affiancando Laxalt e Bergdich a Niang in avanti; poi linea a quattro dietro e Rincon e Kucka con Bertolacci a centrocampo.

Primi minuti di gioco: gioco slegato, squadre lunghe, Roma che si affida troppo ai lanci per la sua staffetta 3 per 100 davanti, solo contropiede per il Genoa. Le occasioni sono estemporanee. Prosegui la lettura 'Roma-Genoa: 2-0, è ancora Doumbia show!'»

Panorama Theme by Themocracy