Per Montella Roma-Milan è decisiva

di , 7 Maggio 2011 09:25

Montella

Roma-Milan potrebbe rappresentare per l squadra giallorossa un crocevia fondamentale per il fatidico treno chiamato “Champions League”. L’Udinese è stato agganciato in classifica, mentre gli acerrimi cugini sono ad un punto. Battere i rossoneri potrebbe rappresentare una certezza in più per un posto in Champions League. Montella lo sa e cerca di spronare la squadra romanista «Che Milan mi aspetto? Un Milan che vuole fare risultato, attraverso la serenità. Credo che siano sereni in vista della conquista dello scudetto. Noi, ovviamente, dobbiamo fare il massimo per prevalere. Dobbiamo e vogliamo vincere». Così il tecnico della Roma, Vincenzo Montella, alla vigilia del big-match contro il Milan all’Olimpico. «Chi è favorito? -dice Montella- Chi è in vantaggio è sempre favortio. Poi sappiamo che può succedere di tutto. Ma chi sta davanti in classifica resta favorito. Anche se questo non significa che chi è dietro non se la possa giocare». C’è il Milan ma, inevitabilmente, si parla anche del futuro della panchina giallorossa, dove potrebbe essere confermato proprio Montella: «La mia posizione sembra rafforzata? Non ho mai creduto alle percentuali o alle sensazioni. Contano i fatti. Facendo una battuta quando mi dicono che al 90%sarò l’allenatore dell’anno prossimo, ripondo che chi ha il 10% è favorito. Il Milan ha puntato su un giovane tecnico come Allegri? Non sono qua per sponsorizzare la mia posizione, ma per cercare di preparare al meglio partite e allenamenti. Sono lusingato dagli attestati di stima, e per me è giù una grossa soddisfazione. Poi, se sono rose fioriranno».

DeRossi

Montella si sofferma poi sulle difficoltà in difesa e di formazione, in considerazione delle squalifiche di De Rossi e Perrotta: «I troppi gol subiti? Non sempre riusciamo a difendere con dieci uomini. Se vediamo le squadre che stanno in finale di Champions League vediamo come difendono, e lo fanno con più giocatori possibili». «Simplicio o Menez trequartisti? -aggiunge- Sono giocatori completamente diversi. La formazione sarà scelta in base agli equilibri. Simplico sta bene, come Menez. In quella posizione, poi, può giocare anche Totti, anche se rende di più da centravanti. Borriello? Vediamo, perché come ho detto Totti rende al 100% quando gioca da punta». Nessun accorgimento particolare per fermare Ibrahimovic che torna dopo la squalifica: «Una gabbia per Ibrahimovic? Ripeto, penso alla formazione in base all’equilibrio della squadra. Abbiamo bisogno di vincere e ci organizzeremo per ovviare alle incursioni del Milan, che non ha solo Ibrahimovic. Un cambio tattico? Ci sto pensando, ma sono combattuto. Ci sono tanti aspetti da valutare, anche quelli comportamentali». La Roma, battendo il Milan, farebbe un passo importante, se non decisivo, per la qualificazione alla Champions League. «Le risorse ci sono. Noi dobbiamo preparare questa partita al meglio. Non ci possiamo permettere che qualcuno giochi al di sotto delle proprie possibilità. Dobbiamo crederci. Ci credevamo quando eravamo a sette punti, e adesso ci troviamo all’ultimo ostacolo. Col Milan è super-decisiva. Sappiamo che contro le grandi squadre la squadra non è mai mancata a livello emotivo. In questo senso è meglio che ci sia il Milan invece che un’altra squadra». «Le gare non si giocheranno in contemporanea? -aggiunge- Sarebbe stato meglio, ma non sarà per questo che una squadra arriva in Champions o un’altra no. Se la meriterà chi avrà fatto più punti». Montella torna poi sulle squalifiche di De Rossi e Perrotta: «La squalifica a De Ross ci sta. Il giocatore ha sbagliato, e un allenatore non può accettare certe situazioni. Mi dispiace e so che non lo ha fatto di proposito. Da un lato lo capisco ma, ripeto, da allenatore non lo posso accettare. Perrotta? Lui non ha fatto niente, se non un gesto di ingenuità che non doveva commettere con la sua esperienza. Ma non ha fatto nulla».

9 commenti a “Per Montella Roma-Milan è decisiva”

  1. Lakiesha scrive:

    YMMD with that asnewr! TX

  2. Hello friends, its wonderful piece of writing regarding educationand
    entirely explained, keep it up all the time.

  3. I constantly emailed this website post page to all my contacts,
    as if like to read it next my links will too.

  4. It’s an amazing post designed for all the online people; they will obtain benefit from it I am sure.

  5. Minecraft games scrive:

    This is a topic which is close to my heart… Many thanks!
    Exactly where are your contact details though?

  6. Helpful information. Fortunate me I found your website by accident,
    and I am stunned why this accident didn’t came about earlier!
    I bookmarked it.

  7. quest bars scrive:

    What a information of un-ambiguity and preserveness of
    precious familiarity concerning unpredicted emotions.

  8. Why viewers still make use of to read news papers when in this technological globe all is available on web?

  9. I’m not sure why but this website is loading incredibly slow for
    me. Is anyone else having this problem or is it a
    issue on my end? I’ll check back later and see if the problem still exists.

Panorama Theme by Themocracy